24 agosto 2012

Puoi leggere tanti libri, frequentare tutti i corsi di formazione che vuoi ma l'unica Insegnante di una vera Connessione con il tuo Io Spirituale, è la Vita stessa!

9 agosto 2012

Ti permetti di essere Chi Sei Realmente ?



Da 0 a 10, quanto ti permetti di essere Chi Realmente Sei?
Se non te lo permetti al 100% sappi che stai rifuggendo il successo.
Forse continui a seguire corsi di formazione, partecipi a workshop, leggi libri o ascolti audiocorsi che ti aiutano a crescere e migliorare.....ma nonostante tutto, quello che cerchi veramente, continua ad essere distante da quello che ottieni.

Ti stai permettendo al 100% di avere successo?
Sai cosa intendo per successo?
Intendo semplicemente ottenere risultati positivi sulla salute, sull'abbondanza, nella professione e carriera, nelle relazioni.

Ti faccio nuovamente la domanda ora che sai cosa intendo per successo:
ti stai permettendo di avere una vita felice in cui ottieni e traduci in risultati i tuoi desideri e i tuoi sogni?

Sappi che se hai risposto di no, è il caso che smetti di credere che ti manchi una strategia per farlo.
Basta nel credere che devi trovare ancora il modo giusto.

Non è un problema del modo con il quale farlo.
Il vero problema è quale costo avrà per te raggiungere quel risultato e se sei disposto a fare tutto ciò che è necessario fare per raggiungerlo.

La soluzione è a portata di mano: inizia con il consapevolizzare  quale costo avrà per te raggiungere il successo. Se raggiungere il successo avesse uno svantaggio, quale sarebbe?

Scrivi tutto ciò che ti viene in mente ora rispondendo a queste domande, in un foglio.
Tra poco conoscerai le ragioni per le quali te lo impedisci.

8 agosto 2012

Corso di Kinesiologia Applicata: nuove date a Mira(VE) e Roma



Allineamento, Equilibrio, Centratura = Benessere fisico, emotivo-mentale e spirituale !

2 giorni di corso in esclusiva a 99€ invece che 350.
(libro in omaggio )

Per qualsiasi info:
kinesiologia.applicata@rolandodini.it
cell. 366 3050788

Per vedere il programma in dettaglio, clicca qui!

Per ISCRIZIONI, clicca qui!


6 agosto 2012

Network Marketing vecchio stile..............quando non c'è vero interesse per il potenziale cliente.......


Prima di scrivere, ho necessità di fare una premessa:
la società attuale sta vivendo una profonda crisi economica  che è il risultato di un sistema capitalistico che proviene dagli anni passati e nel quale l'Ego ha manifestato il suo massimo potere.
Il suo massimo potere vuol dire che si è sviluppato sempre di più e ha portato noi tutti a volere sempre di più, a vivere la nostra vita spesso non occupandoci degli altri e non vedendo neanche le loro esigenze.
Ci siamo riempiti di titoli con i quali viaggiamo nel mondo sentendoci superiori e declamando il nostro aver ragione in base alle nostre supposte competenze.

Oggi questo sistema è in crisi: la folle corsa "ad avere di più" stà terminando e sempre più persone si stanno risvegliando e guardando ognuno dentro di se per tornare a comprendere che cos'è veramente importante per ognuno di loro, singolarmente come individuo e anche collettivamente.

Stiamo uscendo da un modello nel quale la parola IO era prevalente per entrare nel NOI.
Quando siamo nel NOI, abbiamo ancora i nostri interessi e le nostre necessità ma per ottenere ciò di cui abbiamo bisogno prendiamo atto anche dell'ESISTENZA dell'altro, lo VEDIAMO,  ASCOLTIAMO le sue esigenze e se non sono in linea con le nostre, evitiamo di convincerlo a tutti costi che la nostra è la "strada giusta".
Qual'è la strada giusta?
E' quella che funziona.
Per ognuno di noi può funzionare una strada diversa perchè diverse sono le nostre necessità più intime.
C'è chi gli piace ballare perchè si sente importante, chi per soddisfare il senso di unione con gli amici, chi perchè gli soddisfa il bisogno di novità.

Ma torniamo al quello che è il titolo del post.

Esistono persone che sono realmente interessate ad aiutarti a risolvere una questione, ad oltrepassare un limite o accompagnarti verso un tuo desiderio e persone che con la "maschera" da aiutante sul viso,   che fanno esclusivamente i loro interessi senza minimamente curarsi di cosa tu vuoi veramente.

Purtroppo o per fortuna, questo è sempre più visibile nel Network Marketing.

Il loro Ego è talmente imbrigliato nel loro loop che continuano a farvi domande o raccontare storie di come a loro "è andata bene e sia facile farlo anche perte" nonostante  gli abbiate più volte espresso che non siete interessati.

Ti è mai capitato?
Su Facebook è una vera esplosione di gente che ti contatta e che ti inizia a fare domande, come degli automi a cui è stata insegnata una scaletta di approccio o perchè hanno letto libri sulla vendita o sulla comunicazione strategica o ipnotica e la mettono in atto con il fine di portarsi a casa il punto.

Portarsi a casa il punto significa venderti prodotti o iscriverti come incaricato in modo da creare la rete dalla quale loro ricevono commissioni
Sono talmente tanto ipnotizzati dal loro obiettivo che tu non vieni visto che non come potenziale cliente e quello è il RUOLO che devi diventare.

Forse non hanno capito che ogni persone nella sua parte più profonda vuole che gli siano soddisfatti alcuni bisogni fondamentali tra cui c'è l'essere visto, l'essere accettato, il prendersi cura, l'amare l'altro in quanto essere umano.

Occorre diventare un amico dell'altra persona e per fare questo non bastano strategie lette o raccontate ma occorre mettersi in gioco con il cuore.
Se usi la mente rimani nell'Ego.
Se usi il cuore entri nella dinamica del NOI.

Se diventi un amico perchè sei al SERVIZIO dell'altro o per meglio dire, aiuti l'altro a risolvere dei problemi  che gli interessa risolvere, solo allora stai facendo il tuo interesse e il suo nella logica del NOI.

Se anche contatti qualcuno e non gli vendi nulla perchè comprendi che non è ciò che gli interessa, questa persona avrà RISPETTO per te perchè tu hai RISPETTATO le sue esigenze.

Se tu non rispetti le sue esigenze e vai avanti ad oltranza con la tua modalità di convincimento "a tutti i costi"........la persona avrà un internamente un pensiero con francesismo che dice "Che palleee!!!!!" e tu hai perso la possibilità di un amico, di un cliente e di essere rispettato.

Se stai ti stai chiedendo se io sono contrario al Network Marketing, ti rispondo assolutamente no!

Sono favorevole perchè in alcuni casi hanno prodotti di qualità che non trovi nella distribuzione ufficiale.
Come Naturopata in 14 anni ho testato e provato tantissimi tipi di prodotti a base di Aloe che ci sono in commercio ma non potrei mai fare a meno dell'Aloe di Forever Living Products.

Impariamo a rispettare le esigenze degli altri.

5 agosto 2012

Le affermazioni positive........... e "Il Codice Segreto del Successo"


Alla fine del 2010 ho avuto il piacere di leggere "Il Codice del Successo" di Noah St.John, un libro molto carino in cui l'autore esprime una sua personale visione sulle affermazioni positive che vengono molto utilizzate nel campo della motivazione personale e in genere nei percorsi di self help e descrive dettagliatamente il perchè esse sono un limite e come siano contrarie al fisiologico modo di processare le informazioni del nostro cervello.

Aggiungo che se ci pensi bene e vai davanti allo specchio e inizi a dirti a voce alta " Sono ricco! Sono ricco! Sono ricco!" cercando di convincere quelle parti di te che non ci credono perchè vedono il tuo conto in banca in rosso, il mutuo da pagare e il lavoro che scarseggia...........la tua mente subconscia viene a galla con tutta la sua forza e ti fa sentire la vocina interiore che tu interpreti come tuoi pensieri che ti dice:" siiiiiiii........e quanto sei scemo!!?!??!!??!?  Sei così ricco che l'altro giorno hai dovuto rinunciare ad acquistare............!!!!!".
Ti è mai capitato di fare affermazioni e sentire dentro di te la vocina che metteva in dubbio quello che avevi appena affermato?
E riguardo all'esempio sopra potrebbe continuare: " Sei così ricco che hai cercato per 1 settimana come fare per trovare l'assicurazione auto che costasse meno e ti permettesse di dilazionare il pagamento in più trance!".

Questi contro messaggi che ci invia la mente subconscia "smontano" immediatamente la tesi o il desiderio positivo che si stava affermando attraverso l'affermazione positiva.

Nel libro, Noah fornisce anche la soluzione.
Qual'è questo segreto?
Il cervello risponde sempre alle domande quindi crea risposte ossia affermazioni in relazione ad un input precedente.
Se siamo noi a fornirgli direttamente la risposta lui non comprende e ci crea un'altra domanda che solitamente serve a verificare se quella risposta è vera o falsa.
Questa domanda che lui crea, solitamente distrugge l'ondata di fiducia nell'impatto della nostra affermazione positiva o potenziante che ci porta poi di contro a sentirci ridicoli, non confidenti in noi stessi, stupidi rispetto a ciò che stiamo facendo e così via.
Il secondo ingrediente che dovrebbe sempre esserci nelle domande che ci facciamo, è la presupposizione.


Il libro è molto carino, si legge bene e a me ha dato una svolta nel comprendere e capire certi passaggi.
Se sei interessato questo è il link dal quale leggere info e acquistarlo.

Libri per la tua crescita